“Hymn To Freedom”: Fabio Prota sulle tracce di Oscar Peterson

Una docente di Oscar Peterson definì il suo modo di suonare “un’esperienza di potenza controllata, abilità e delicatezza”.

Oscar Peterson, canadese classe 1925, è stato ed è ancora oggi uno dei più grandi pianisti jazz di tutti i tempi, l’unico a raccogliere l’eredità di Art Tatum.

Fabio Prota proverà a far risuonare alcune fra le più celebri composizioni firmate da Oscar Peterson sfruttando il timbro del pianoforte dei primi del ‘900 presente presso la Libreria Quintiliano di Bari. Fra un brano e l’altro Giulia Calabrese racconterà la vicenda umana e personale del “Maharaja of the keyboard”, come lo definì Duke Ellington.

Appuntamento Sabato 21 dicembre, ore 20:00. Ingresso Libero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: