“Stairway To Love”, il nuovo album del pianista Fabio Prota in uscita il 31 ottobre 2020.

A cinque anni di distanza dal debut “Mania Super Moenia”, Fabio Prota torna con “Stairway To Love”, secondo album in piano solo. Registrato il 23 settembre scorso ad Ostuni (BR) presso lo studio di Farina Pianoforti su uno splendido Steinway D-274 del 1917, l’ultimo lavoro discografico del pianista barese è costituito da dieci tracce ognuna delle quali rappresenta un gradino nell’impervia scalinata verso l’Amore. Dunque un racconto autobiografico in musica che si riverbera nel dipinto di copertina, opera realizzata appositamente per l’occasione dall’artista barese Marina Leo.
“Stairway To Love”, in uscita il 31 ottobre 2020 sulle principali piattaforme di musica digitale (Spotify, Apple Music, Amazon Music, Tidal, Deezer, etc.), sarà disponibile per il pre-ordine a partire dal 19 ottobre 2020.
Da oggi online un’audio preview della durata di 1 minuto che contiene già una sorpresa ovvero il tema di “Mirupafshim”, uno dei brani contenuti nell’album ed ispirato alla tradizione arbëreshë.

The Wonders (+ Fabio Prota) presso Spazio Murat per la rassegna “Sicuri ad Arte”

Domenica 4 ottobre 2020 alle ore 21:00, nella cornice dello Spazio Murat in Piazza Ferrarese a Bari, sarò ospite alle tastiere insieme a The Wonders (Tributo ai Beatles) e Davide Ceddìa della rassegna Sicuri ad Arte organizzata dall’Associazione aMichi, ONLUS nata nel 2011 a seguito della scomparsa, in un incidente stradale, di Michele Visaggi per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della prevenzione e sicurezza stradale.

Nel rispetto dei protocolli per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus SARS-CoV-2 lo Spazio Murat avrà una CAPIENZA LIMITATA, dunque sarà OBBLIGATORIO 🎫 prenotare il proprio biglietto (gratuito) cliccando sul seguente link, 😷 indossare la mascherina e mantenere la distanza di sicurezza.

Inoltre il concerto sarà trasmesso in diretta tv sul canale 881 (Puglia e Piemonte) e 656 (Lombardia) del Digitale Terrestre.

+++ Nuovo album in arrivo +++

Durante i primi mesi di questo anno particolare (per usare un eufemismo), complice anche il raccoglimento forzato legato al lockdown, ho avuto la possibilità di fare il punto della situazione riguardo alle mie composizioni più o meno inedite utili ad un’eventuale nuova pubblicazione. Fra luglio e agosto, inoltre, ho avuto modo di cogliere liberamente ispirazioni che venivano da una parte dalla natura, dall’altra dal contesto socio-culturale in cui ho trascorso le mie piccole vacanze “a macchia di leopardo”. Tutto ciò fino ad oggi, giorno in cui ho deciso che il materiale a mia disposizione è più che sufficiente per dare origine al mio secondo album in piano solo. A tal proposito vi consiglio di continuare a seguirmi per non perdervi alcune anticipazioni…

…Stay Tuned!

“Impara a leggere le cose intorno a te…

…finché non se ne scoprirà la realtà, districar le regole che non ci funzionan più per spezzar poi tutto ciò con radicalità.”

Un gruppo di amici, dopo 14 anni, si ritrova durante il lockdown (ognuno a casa propria) per suonare L’Elefante Bianco degli Area © 1975 Cramps Records.

Lino Paglionico (voce)
Gigi Lorusso (chitarra, missaggio audio)
Fabio Prota (pianoforte, ARP Odyssey, organo Hammond, montaggio video) Emanuele Manzo (basso)
Cristiano Valente (batteria)

#Area #InternationalPopularGroup #Cover #DemetrioStratos

Buona #Liberazione 🇮🇹💪🏻

Un video fatto con amici (ognuno a casa propria) per ricordare chi ha lottato per la nostra libertà.

Buona #Liberazione 🇮🇹💪🏻

Francesco Capestro (voce)
Gigi Lorusso (chitarre)
Fabio Prota (tastiere)
Antonio Rastroni Rafaschieri (basso)
Marco De Bellis (batteria)

Audio editing: Gigi Lorusso
Video editing: Fabio Prota

Meganoidi © 2003 Green Fog Records

#Coronavirus: un pensiero in #Musica per i pazienti

In questi giorni tribolati il mio pensiero va in particolare a chi necessita di supporto per poter respirare e, dunque, vivere. La mia mente ha così prodotto la libera associazione con My Iron Lung dei Radiohead, che ho rielaborato e suonato per tutti voi.

Ricordate, #iorestoacasa


“Hymn To Freedom”: Fabio Prota sulle tracce di Oscar Peterson

Una docente di Oscar Peterson definì il suo modo di suonare “un’esperienza di potenza controllata, abilità e delicatezza”.

Oscar Peterson, canadese classe 1925, è stato ed è ancora oggi uno dei più grandi pianisti jazz di tutti i tempi, l’unico a raccogliere l’eredità di Art Tatum.

Fabio Prota proverà a far risuonare alcune fra le più celebri composizioni firmate da Oscar Peterson sfruttando il timbro del pianoforte dei primi del ‘900 presente presso la Libreria Quintiliano di Bari. Fra un brano e l’altro Giulia Calabrese racconterà la vicenda umana e personale del “Maharaja of the keyboard”, come lo definì Duke Ellington.

Appuntamento Sabato 21 dicembre, ore 20:00. Ingresso Libero.

The Wonders (+ Fabio Prota) presso Anche Cinema con “1969: i Beatles nella leggenda”

Venerdì 8 novembre 2019 alle ore 21:00, nella cornice dell’Anche Cinema di Bari, andrà in scena “1969: i Beatles nella leggenda”, firmato dal progetto The Wonders, in cui musica dal vivo e divulgazione storico culturale si fondono in uno spettacolo unico. L’album Abbey Road e il celebre Rooftop Concert verranno proposti interamente dal vivo e conditi da curiosità e aneddoti degli ultimi momenti vissuti dai Fab Four nel noto studio di registrazione londinese raccontati dalla voce narrante di Davide Ceddìa. Per l’occasione l’ensemble dei Wonders sarà integrato dal quartetto d’archi diretto da Michele De Luisi e da pianoforte e synth a cura di Fabio Prota.

Biglietti
Intero (botteghino Anche Cinema): 15€ + prevendita 1€
Intero (Box Office La Feltrinelli): 15€ + prevendita 1,50€
Ridotto (Box Office La Feltrinelli con Carta La Feltrinelli): 13,50€ + 1,50€
Disponibili online su Vivaticket


Abbonamento intera rassegna (8 spettacoli): 99€

Blog su WordPress.com.

Su ↑