“Impara a leggere le cose intorno a te…

…finché non se ne scoprirà la realtà, districar le regole che non ci funzionan più per spezzar poi tutto ciò con radicalità.”

Un gruppo di amici, dopo 14 anni, si ritrova durante il lockdown (ognuno a casa propria) per suonare L’Elefante Bianco degli Area © 1975 Cramps Records.

Lino Paglionico (voce)
Gigi Lorusso (chitarra, missaggio audio)
Fabio Prota (pianoforte, ARP Odyssey, organo Hammond, montaggio video) Emanuele Manzo (basso)
Cristiano Valente (batteria)

#Area #InternationalPopularGroup #Cover #DemetrioStratos

Buona #Liberazione 🇮🇹💪🏻

Un video fatto con amici (ognuno a casa propria) per ricordare chi ha lottato per la nostra libertà.

Buona #Liberazione 🇮🇹💪🏻

Francesco Capestro (voce)
Gigi Lorusso (chitarre)
Fabio Prota (tastiere)
Antonio Rastroni Rafaschieri (basso)
Marco De Bellis (batteria)

Audio editing: Gigi Lorusso
Video editing: Fabio Prota

Meganoidi © 2003 Green Fog Records

#Coronavirus: un pensiero in #Musica per i pazienti

In questi giorni tribolati il mio pensiero va in particolare a chi necessita di supporto per poter respirare e, dunque, vivere. La mia mente ha così prodotto la libera associazione con My Iron Lung dei Radiohead, che ho rielaborato e suonato per tutti voi.

Ricordate, #iorestoacasa


“Hymn To Freedom”: Fabio Prota sulle tracce di Oscar Peterson

Una docente di Oscar Peterson definì il suo modo di suonare “un’esperienza di potenza controllata, abilità e delicatezza”.

Oscar Peterson, canadese classe 1925, è stato ed è ancora oggi uno dei più grandi pianisti jazz di tutti i tempi, l’unico a raccogliere l’eredità di Art Tatum.

Fabio Prota proverà a far risuonare alcune fra le più celebri composizioni firmate da Oscar Peterson sfruttando il timbro del pianoforte dei primi del ‘900 presente presso la Libreria Quintiliano di Bari. Fra un brano e l’altro Giulia Calabrese racconterà la vicenda umana e personale del “Maharaja of the keyboard”, come lo definì Duke Ellington.

Appuntamento Sabato 21 dicembre, ore 20:00. Ingresso Libero.

The Wonders (+ Fabio Prota) presso Anche Cinema con “1969: i Beatles nella leggenda”

Venerdì 8 novembre 2019 alle ore 21:00, nella cornice dell’Anche Cinema di Bari, andrà in scena “1969: i Beatles nella leggenda”, firmato dal progetto The Wonders, in cui musica dal vivo e divulgazione storico culturale si fondono in uno spettacolo unico. L’album Abbey Road e il celebre Rooftop Concert verranno proposti interamente dal vivo e conditi da curiosità e aneddoti degli ultimi momenti vissuti dai Fab Four nel noto studio di registrazione londinese raccontati dalla voce narrante di Davide Ceddìa. Per l’occasione l’ensemble dei Wonders sarà integrato dal quartetto d’archi diretto da Michele De Luisi e da pianoforte e synth a cura di Fabio Prota.

Biglietti
Intero (botteghino Anche Cinema): 15€ + prevendita 1€
Intero (Box Office La Feltrinelli): 15€ + prevendita 1,50€
Ridotto (Box Office La Feltrinelli con Carta La Feltrinelli): 13,50€ + 1,50€
Disponibili online su Vivaticket


Abbonamento intera rassegna (8 spettacoli): 99€

A “Bari Ignota” l’anteprima di “1969: i Beatles nella leggenda”

Questa sera presso la Libreria Bari Ignota (via de Rossi, 183) Luigi Bramato, Valeria Bottalico e Lorenzo Deliso presentano al pubblico lo spettacolo “1969: i Beatles nella leggenda” che andrà in scena il 10 e 11 maggio al Teatro Di Cagno di Bari. Sarà l’occasione per parlare, ascoltare e suonare i Beatles in compagnia dei protagonisti dell’evento musicale: The Wonders. Fra gli ospiti anche Fabio Prota , Davide Ceddia e il quartetto di Michele De Luisi.

Ingresso Libero, ore 19:00.

The Wonders (+ Fabio Prota) in teatro con “1969: i Beatles nella leggenda”

Venerdì 10 maggio 2019 alle ore 21:00, nella cornice del Teatro di Cagno di Bari, andrà in scena “1969: i Beatles nella leggenda”, spettacolo musicale del progetto The Wonders con la regia di Ilaria Di Bari.
Per l’occasione l’ensemble dei Fab Four sarà integrato dal quartetto d’archi diretto da Michele De Luisi e da pianoforte e synth a cura di Fabio Prota.
Il racconto dei passi decisivi dei Beatles dall’album “Abbey Road” verso la leggenda sarà affidato alla voce narrante di Davide Ceddia.

Info Biglietteria:
080 5027439
348 7632546

Prezzo biglietto Intero: 15€
Prezzo biglietto Ridotto: 12€

riservato a cral, associazioni convenzionate e gruppi di dieci persone o più

Lo spettacolo andrà in replica il giorno 11 Maggio 2019

“So Tender”: Fabio Prota suona Keith Jarrett

So Tender

Keith Jarrett nasce l’8 maggio 1945 ad Allentown. 
Fabio Prota nasce l’8 maggio 1984 a Bari. 

Il primo è annoverato fra i più grandi pianisti jazz di tutti i tempi.
Il secondo è un pianista cresciuto ascoltando le gesta musicali del primo.

Il primo, si spera, non se la prenda troppo se il secondo tenterà di suonare una selezione di composizioni del primo. 

Che siano entrambi “così sensibili”

Potrete scoprirlo Sabato 22 dicembre dalle ore 20:00 recandovi a Bari in via Arcidiacono Giovanni, 9. Sì, perché la Libreria Quintiliano presenta “So Tender”, concerto per pianoforte solo di Fabio Prota in tributo al genio di Keith Jarrett.

Blog su WordPress.com.

Su ↑