“Little Night in Trio for U”: ProTrio in omaggio a Michel Petrucciani

loca-21-06-18
“Man, you got that power that made this interpretation so distinct! So cool!”

Così Rachid, figlio acquisito di Michel Petrucciani, definisce il modo in cui Fabio Prota, pianista del ProTrio, interpreta la musica del grande Michel.

Nato ad Orange, in Francia, il 28 dicembre del 1962 da padre di origini italiane (il nonno era siciliano) e madre francese, con la diagnosi di osteogenesi imperfetta, la cosiddetta “malattia delle ossa di vetro”, Petrucciani è condannato ad una vita di sofferenze e dolori agli arti. A causa della fragilità delle sue ossa, Michel sarà ripetutamente soggetto a fratture anche multiple e ingesserà spesso braccia e gambe. È la condizione che allontanerebbe chiunque dall’idea di intraprendere una carriera di musicista, ma non è il caso del grande Michel, che saprà trovare la forza proprio laddove ci sono debolezze e fragilità.

Giovedì 21 Giugno, giorno del Solstizio d’Estate, la Libreria Quintiliano ospiterà “Little Night in Trio for U”, omaggio del ProTrio alla musica di Michel PetruccianiIngresso libero, ore 19:00.

P R O  T R I O
Fabio Prota (pianoforte)
Roberto Inciardi (basso elettrico)
Claudio Cassano (batteria)

 

“Dr. Jekyll & Mr. Music”: il Superconcerto di Beneficenza al Teatro Palazzo di Bari

Dr. Jekyll & Mr. Music LOCANDINA

Venerdì 8 giugno 2018 il Teatro Palazzo di Bari ospiterà “Dr. Jekyll & Mr. Music”, concerto di beneficenza durante il quale si alterneranno 7 gruppi musicali in cui suonano medici (ma anche farmacisti, ingegneri e professionisti della musica).

Il ricavato sarà devoluto per consentire l’organizzazione di una Missione di Oftalmochirurgia in Moldavia e l’avviamento di Corsi di Mobilità per i non vedenti della città di Bari.

Info e prenotazioni ai numeri di telefono riportati sulla locandina. Di seguito il programma della serata.
Doctor Jekyll programma

“Wouldn’t They Be Nice”: Beatles e Beach Boys nel concerto del ProTrio

29196882_2040647019549386_1181288333372817408_o

Mercoledì 21 marzo 2018, in occasione dell’iniziativa #LIBRERIEinFIORE, il ProTrio (Fabio Prota pianoforte, Roberto Inciardi contrabbasso, Claudio Cassano batteria) festeggia l’arrivo della Primavera con un concerto speciale. Sarà, infatti, una particolare miscela di Beatles e Beach Boys a caratterizzare la serata insieme alle letture dell’attrice Barbara De Palma.
Il tutto all’interno della Libreria Quintiliano, autentico riferimento culturale nel cuore di Bari.

Ingresso libero, ore 18:30.

“Puglia, le età del Jazz”: Ugo Sbisà dialoga con Fabio Prota presso Libreria Quintiliano

27651057_2016792145268207_1774531694_o

La Libreria Quintiliano ospita la presentazione di “Puglia, le età del Jazz”, il nuovo libro di Ugo Sbisà (giornalista, critico musicale e docente di storia ed estetica della musica afroamericana).
Venerdì 2 febbraio 2018, infatti, Fabio Prota dialogherà con l’autore in parole, quelle tratte dai racconti contenuti nel volume edito da Adda, e musica attraverso la riproposizione al pianoforte di alcuni standard jazz dalle origini fino ai nostri giorni con la partecipazione di Roberto Inciardi al contrabbasso.

Ingresso libero, ore 18:00.

Fabio Prota e Roberto Inciardi suonano gli Area in memoria di Benedetto Petrone

23949392_1981192322161523_631889380_o

La Libreria Quintiliano aderisce all’iniziativa “Benedetto Petrone gli anni ’70 e la città di Bari 1977-2017” promossa dal Comune di Bari.

Giovedì 30 novembre, infatti, partendo dal ritrovato articolo di Giuseppe ‘Peppino’ Caldarola del ’77 “Bari non cede alla Strategia del terrore”, si parlerà degli anni ’70 con Licia Positò, Giovanni Gentile e Barbara Grilli per poi passare alle letture delle pubblicazioni più recenti di “Ma chi ha detto che non c’è” di Gianfranco Manfredi con Alessio Viola, ai testi di Nanni Balestrini con il giovane poeta Bartolomeo Intranò e all’ascolto della musica live degli Area a cura di Fabio Prota (pianoforte, synth) e Roberto Inciardi (contrabbasso).

Giovedì 30 novembre, ore 18:30 – Ingresso Libero

La musica dei Queen live con il Crazy Little Thing Called Duo

Rendere il rock sinfonico dei Queen con il solo pianoforte di Fabio Prota ad accompagnare la voce di Lino Paglionico: questo l’obiettivo del Crazy Little Thing Called Duo, progetto costituito da due musicisti baresi con oltre 20 anni di esperienza e collaborazioni con artisti nazionali ed internazionali. Dunque un vero e proprio viaggio nell’arte di Freddie Mercury e dei Queen attraverso la rilettura dei brani più celebri e anche di quelli meno conosciuti al grande pubblico. Venerdì 17 Novembre 2017, ore 20:30.

Lamaricante – Via Morelli e Silvati, 2 (Torre a Mare – BA)
Info e prenotazioni 080/3210270

Blog su WordPress.com.

Su ↑